I talent show anche su streaming…..

Fonte: next-tv.com

Quando a Dicembre dell’anno scorso è stato annunciato If I Can Dream, un micidiale mix tra Grande FratelloX-Factor in diretta streaming internazionale, la notizia ha destato clamore tra gli addetti ai lavori e una certa preoccupazione. Niente dilettanti virali venuti dal nulla senza reali chance di incidere sugli ascolti di prima serata, si trattava di un progetto creato dal Golden Boy dei realitySimon Fuller, con una struttura di alto livello per il casting, le riprese e il marketing. Sponsor Pepsi Cola e Ford. Qualcosa però dev’essere andato storto…

A distanza di 8 mesi dal debutto marzolino, dopo 32 puntate, all’improvviso lo show è stato interrotto. “Grazie per averci seguito finora, appuntamento al 2011 per la seconda stagione”, così recita il sito ufficiale. Sul suo Twitter una delle protagoniste, Kara Kilmer, ha scritto “pausa di riflessione per capire come aumentare le views”. Non è un buon segno.

Distribuito in esclusiva da Hulu, per una volta senza vincoli territoriali e blocchi agli IP europei, If I Can Dream ha goduto di una robusta campagna promozionale e ampia copertura stampa. C’è stato un tour mondiale, eventi virtuali e non a ripetizione, la guest star del blogger dio del gossip Perez Hilton (leggi: tutta Internet ha saputo della trasmissione), citazioni e crosspubblicità su American Idol, l’arciclassico dei talent show ideato proprio da Simon Fuller. Tutto inutile.

Il problema di sicuro non è lì. Più probabile individuare il colpevole nella formula del format, nella sua esecuzione, negli autori dei testi, nel cast o in una combinazione delle quattro cose. Con il senno di poi, probabilmente chiamare a partecipare l’ex-fidanzato di Miley Cyrus non è stata una trovata vincente. Gli Internet-spettatori sono una bestia diversa dai telespettatori, vogliono musicisti con i pixel sulle mani che hanno sudato sangue ed embed per emergere tra MySpace e YouTube. Quello che funziona su L’Isola dei Famosi non funziona online.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...